Analisi studi e ricerche applicate al
settore ambientale e controllo qualità

Bioenergie

ima_well_biogas.jpg

Biogas / Biometano

  1. Caratterizzazione della biomassa in ingresso
    Caratterizzazione chimica delle biomasse destinate alla digestione anaerobica e calcolo del potere metanigeno.
  2. Controllo del digestante
    Analisi chimica a supporto dei gestori degli impianti per mantenere sotto controllo il processo biologico e massimizzare la Resa dei processi fermentativi di produzione del biogas. Per permettere un intervento tempestivo garantiamo la consegna dei risultati entro 48 ore dal ricevimento del campione in laboratorio.
  3. Controlli ambientali impianti biogas (parte V del Codice Ambientale - D.Lgs. 152/06)
    La legislazione nazionale impone agli impianti di produzione di energie elettrica alimentati a biogas dei controlli analitici con periodicità annuale sui gas prodotti durante la combustione, a questi si aggiunge il controllo di eventuali scarichi idrici. Gli impianti sono inoltre tenuti a controllare, con periodicità semestrale, la qualità del biogas prodotto.
    Sintesi dei controlli ambientali
    • Analisi del digestato (art. 22, comma 3 del DM 25/02/2016) analisi accreditate Accredia
      • DIGESTATO AGROZOOTECNICO
        per gli impianti alimentati da soli reflui zootecnici e da biomasse agricole.
      • DIGESTATO AGROINDUSTRIALE
        per gli impianti alimentati da reflui zootecnici, biomasse agricole e sottoprodotti di origine agroalimentare.
    • Analisi emissioni a camino - analisi accreditate Accredia
      Emissioni del motore - valori limite indicati nella Dgr 6501/2001
      Parametri previsti: COT, CO, NOX, Polveri, HCl
    • Analisi biogas
      L’analisi del biogas è necessaria per garantire le emissioni della torcia in caso di guasto del cogeneratore.
      Parametri previsti: Potere calorifico inferiore del biogas, Cloro totale, Fluoro totale, Zolfo (ridotto come acido solfidrico H2S) CH4, CO2.
    • Analisi sugli scarichi generati nel processo di produzione del biogas/biometano camino - analisi accreditate Accredia.
  4. Analisi di compost
    Analisi di concimi, compost, fertilizzanti, biostimolanti ai sensi del D.lgs. 75/2010, oltre ai controlli previsti dal regolamento Europeo 2021/1768.
  5. Analisi di COV in campioni di biogas
    La corretta progettazione / gestione di un impianto di upgrading necessita della conoscenza della concentrazione di Composti Organici Volatili (metodo di analisi EPA TO15), nei nostri laboratori determiniamo oltre 70 molecole. Forniamo dispositivi di campionamento che permettono il prelievo del campione di biogas in autonomia senza l’ausilio di un nostro tecnico, rendo l’analisi tempestiva, semplice, rapida ed economica. (vedi foto)
  6. Analisi dell’off gas
    La dichiarazione di sostenibilità ai sensi della norma UNI/TS 11567:2020 necessita della determinazione della concentrazione residua di Metano nell’off-gas. Il prelievo del campione può essere affidato ai nostri tecnici o effettuato in autonomia mediante i sistemi di campionamento (bags) che inviamo direttamente presso l’impianto.
  7. Analisi del biometano per l’immissione in rete di distribuzione
    la norma tecnica UNI/TS 11537:2019 definisce le caratteristiche del biometano per poter essere immesso nelle reti di distribuzione oltre alle periodicità dei controlli. Il nostro servizio prevede il controllo di tutti i parametri che la norma prevede siano controllati in discontinuo.
ima_well_pellet.jpg

Pellet / Cippato

  1. Analisi dei pellet
    Classificazione del pellet di legno ai sensi della norma ISO 17225-2:2021 con analisi accreditate e riconosciute ENplus®.
  2. Analisi dei Cippato
    Classificazione del pellet di legno ai sensi della norma ISO 17225-4:2021.
  3. Controllo delle emissioni in atmosfera
    Per i grandi impianti di produzione di energia effettuiamo il controllo delle emissioni in atmosfera oltre alla verifica delle prestazioni dei sistemi di controllo ai sensi del D.lgs 152/06
    Effettuiamo il controllo delle emissioni in atmosfera di piccoli e medi impianti di combustione (stufe, caldaie, forni di pizzeria) operanti in condizioni reali.
  4. Certificati di rendimento
    Per i grandi impianti di produzione di energia effettuiamo la verifica del rendimento (punto 1, allegato 2 D.lgs 28/2011)
  5. Analisi delle ceneri
    Effettuiamo analisi accreditata delle ceneri leggere/pensanti ai fini del loro smaltimento/recupero.


Laboratorio riconosciuto ENplus® per l’analisi del pellet

Copyright  2022 © Indam. | Partita Iva e Codice Fiscale: 03379190980